La mostra al Museo Diocesano di Milano

La mostra "Don Marco Melzi. L’uomo, l’artista, l’operaio del Signore." Museo Diocesano Carlo Maria Martini, Milano, Febbraio 2017. A cura di Alba

Dal carattere umile e riservato, Don Marco Melzi è un eccezionale artista che ha sempre messo il proprio talento prima di tutto al servizio della Chiesa. Nel febbraio 2017 la mostra a lui dedicata ha ripercorso, con oltre 90 opere la sua intesa attività artistica, durata ben 60 anni, con bozzetti, schizzi e sculture, tra vocazione umanistica e dimensione spirituale.

Gli amici.

Don Marco lega la Scuola a molte personalità artistiche della scena milanese e non solo. Un esempio su tutti è la sua collaborazione con l’amico Gio Ponti, in occasione della realizzazione della chiesa di San Francesco d’Assisi al Fopponino e della cappella dell’ospedale San Carlo di Milano. L’architetto vede concretizzato, in una istituzione e nel lavoro della Famiglia e della Scuola, il proprio pensiero riguardo l’architettura degli ambienti sacri, dalla realizzazione del contenitore, fino ai dettagli del contenuto

La stima e l’amicizia che lega i due, porta Gio Ponti a realizzare per Don Marco una serie di biglietti di auguri disegnati e colorati a pennarello, che il sacerdote conservava nel suo studio.

Museo Diocesano Carlo Maria Martini, Milano, Febbraio 2017

Fondazione di culto Scuola Beato Angelico - Viale San Gimignano 19 - 20146 Milano - CF/P.IVA 01364300150 - PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - REA MI-992978

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.